Arte e blues

I QUADRI DI IDA MASTROMARINO e la TREC BAND (1997)
Gino Giangregorio : canto e chitarra, Dino Panza : armonica,
Sergio langella : tastiere, Gianfranco Quaratino : chitarra basso, Gianni Mele : batteria.

Il musicista Dino Panza mi ha invitato a collaborare al suo progetto, inviandomi un brano dei Ten Years After, I Cant Keep From Crying Sometimes, suonato benissimo dalla Trec Band, che evoca (40 o piú years after) la mia ribelle adolescenza… Ho fantasticato su milioni di immagini possibili e poi gli ho dato le foto dei miei quadri, perché potesse montarli secondo la sua visione. Leggendo il testo della canzone a cose fatte, ho scoperto un uomo che piange la morte della sua amata. Nei miei lavori c’è sempre una meditazione “quantistica”: niente muore, tutto si trasforma, siamo interconnessi, siamo il Tutto. L’anima del blues a spasso per il cosmo. Lieta di aver partecipato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...